Archivia Febbraio 2019

Comunicato

Pavia 21/02/2019

A seguito della convocazione straordinaria, inviata ai membri del Consiglio Direttivo nella mattinata del 21 Febbraio 2019, i componenti hanno preso atto dall’ordine del giorno delle dimissioni rassegnate dal Presidente Michele Borri, Vicepresidente Emanuela Cattaneo, Segretario Luca Volpi e Consiglieri Matteo Cosi e Laura Nicola.
Alle ore 17.30 con forte senso di responsabilità nei confronti della comunità infermieristica pavese, a garanzia della continuità, 9 Consiglieri si sono presentati presso la sede dell’OPI.
Dopo aver preso atto delle formali dimissioni hanno proceduto con le elezioni con i seguenti risultati: Presidente Luigia Belotti, Vicepresidente Stefania Melino, Segretario Sebastiano Abela, Tesoriere riconfermato Piera Bergomi.
L’obiettivo è quello di continuare nel percorso definito dalle linee programmatiche nell’ultima assemblea degli iscritti ed il completamento delle procedure di adeguamento al nuovo sistema ordinistico non solo dal punto di vista amministrativo e giuridico, ma anche nel rispetto dei valori etici e morali che hanno contraddistinto l’agire di questo Ordine provinciale.

La comunità professionale piange la scomparsa di Suor Chiarina Garbossa

La comunità Professionale oggi piange la scomparsa di Suor Chiarina Garbossa, un vero e proprio punto di riferimento per oltre tre generazioni di Infermieri Pavesi: fondatrice e Direttrice dell’allora Scuola per Infermieri Professionali, ora CDS in Infermieristica, per 35 anni, e Presidente dell’allora IP.AS.VI., ora OPI, per 9 anni, Suor Chiarina rivoluzionò con il proprio approccio la formazione e l’identità di una professione in perenne maturazione, trasformandola in una vera e propria disciplina scientifica, anche in considerazione del contesto che caratterizzava quel lungo periodo di trasformazioni sociali e culturali.
L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Pavia e il corpus Infermieristico si uniscono al cordoglio per una persona, indimenticata ed indimenticabile, verso la quale ogni professionista del nostro territorio, e la Professione nel suo continuo percorso evolutivo, avranno per sempre un grande debito di riconoscenza

Pubblicizziamo evento formativo del giorno 30/03/2019 “La sicurezza delle cure e della persona assistita: riflessioni etiche-deontologiche della responsabilità infermieristica in ambiti professionali”

L’infermiere, professionista sanitario, nell’agire professionale è guidato da valori e
principi etici che trovano riferimento nel codice deontologico, quale strumento che
consente la riflessione etica per la presa di decisioni orientate a perseguire la qualità
dell’assistenza infermieristica.
Negli ultimi anni, l’andamento demografico della popolazione, le innovazioni e
importanti cambiamenti in campo tecnico-scientifico, normativo e professionale
impongono maggiormente l’attenzione sulla responsabilità richiesta all’infermiere
nell’ambito dell’esercizio professionale.
In tale contesto l’infermiere, coerente con la propria “mission”, si impegna a:
• promuovere le migliori condizioni di sicurezza delle cure e della persona assistita
• assumere una posizione di responsabile garanzia a tutela della salute della
persona assistita, segnalando al proprio Ordine Professionale le situazioni che
possono configurare l’esercizio abusivo della professione infermieristica

Brochure Evento Formativo OPI marzo 2019 corretta

 

Per iscrizioni sitowww.ecmunipv.it